Condividi su:

Lo sapevi che puoi salvare le tartarughe marine donando solo 1euro al mese?

Sostieni Blue Conservancy con 1euro al mese

Lo sapevi che è possibile sostenere Blue Conservancy per le attività del Centro Recupero Tartarughe Marine di Brancaleone anche con micro donazioni mensili di solo 1,00 €?

Unendoti al nostro gruppo Teaming donerai mensilmente una piccolissima somma pari al valore di un “caffè” per contribuire a soccorrere le tartarughe marine.

Una somma che potrebbe sembrare poco se singola ma che da parte di un gruppo di persone unite per la stessa causa, può fare una grande differenza.

Che cos'è teaming?

Teaming è una fondazione nata nel 2011 con la missione di promuovere la solidarietà attraverso la tecnologia. Con questo obiettivo, nel gennaio 2012, è nata piattaforma Teaming.net, dove chiunque può aiutare cause sociali esclusivamente attraverso micro-donazioni di 1 euro al mese.

La filosofia di Teaming si basa sull’idea che con 1€ al mese noi da soli non possiamo fare molto però se ci uniamo possiamo realizzare grandi progetti.

Come funziona?

Aderire è molto semplice e sicuro, clicca il pulsante “Unisciti ora al nostro gruppo Teaming”, accedi al sito web di Teaming, registrati e inizia a donare!

Sono già molte le persone che mensilmente contribuiscono alla nostra causa con micro donazioni. Con questo piccolo gesto noi possiamo continuare a soccorrere tartarughe marine ferite a causa dell’uomo, curarle e farle tornare in libertà.

Perché è importante aderire?

L’impatto delle attività umane sugli ecosistemi marini e sull’ambiente in generale ha raggiunto livelli altissimi. Pesca intensiva, inquinamento e molte altre attività quotidiane stanno portando le tartarughe marine sempre più vicine all’estinzione.

L’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) ha stilato una lunga lista di animali in pericolo di estinzioni e, tra questi, tutte e sette le specie di tartarughe marine esistenti, sono state inserite nella Red List.

La pesca intensiva

La pesca intensiva è purtroppo il problema principale per questi animali. Minaccia i nostri mari, distrugge gli habitat e uccide migliaia di specie marine, protette e non. Basti pensare che, ogni anno, solo nel Mediterraneo, circa 150.000 tartarughe marine vengono catturate accidentalmente da queste pratiche ormai industrializzate.

L'inquinamento

Sono circa 230.000 le tonnellate di rifiuti in plastica che ogni anno finiscono nel Mediterraneo. Questo materiale può causare diversi problemi alle tartarughe marine: dall’intrappolamento a causa dei rifiuti galleggianti in superficie, all’ingestione di frammenti plastici che li porta a morte per mancanza di appetito, occlusione intestinale o per soffocamento.

Il traffico nautico

Anche il traffico nautico rappresenta un serio pericolo per questi animali. Le tartarughe marine, trascorrendo parte della propria vita in superficie per respirare e regolare la temperatura corporea, sono estremamente vulnerabili agli scontri con gli scafi o le eliche di navi e imbarcazioni da diporto. L’impatto con questi mezzi gli provoca gravissime lesioni (spesso mortali) al carapace, alle pinne, alla testa.

Cosa faremo con la tua donazione?

Grazie alla tua generosità potremo garantire le cure mediche essenziali alle tartarughe marine che giungono presso il nostro centro di recupero. Gli animali soccorsi avranno l’opportunità di essere curati e poi rilasciati in mare una volta guariti.

La tua donazione verrà utilizzata per l’acquisto di cibo, di farmaci e per fornire tutta l’assistenza veterinaria necessaria agli animali soccorsi. Inoltre, ci aiuterà a sostenere i costi generali di gestione delle degenze, per garantire le migliori condizioni di benessere alle tartarughe ricoverate.

Unendoti alle molte persone che già stanno donando 1,00€ al mese potrai davvero fare la differenza. Trovi l’elenco delle persone che già stanno donando sul sito Teaming.net

Da sempre in prima linea!

Blue Conservancy è, da sempre, impegnata in prima linea per soccorrere, curare e rilasciare in libertà tartarughe marine rinvenute ferite o in difficoltà, per denunciare e contrastare pratiche illegali e distruttive di pesca e per informare e sensibilizzare le generazioni future, al fine di proteggere gli ecosistemi marini.

Per continuare questa importante missione abbiamo bisogno del tuo aiuto! Per questo ti chiediamo di unirti a noi donando 1€ al mese!